20151008_seoul_biennale_re_city

In South Korea, to refine the agenda for the Seoul Architecture Biennale.

23 Ottobre 2015
Marco Brizzi, director at Image and editor-in-chief at The Architecture Player, is in Seoul, South Korea, invited by Young Joon Kim and Alejandro Zaera-Polo to participate in a series of meetings aimed at refining the agenda and the topics for the Seoul Architecture Biennale, scheduled to open in 2017. Several items are being discussed, also on the occasion of a two-day symposium that sees the participation, among others, of Aaron BetskyBeatriz ColominaJoseph GrimaFrancisco SaninSaskia Sassen, and Mark Wigley.

An exhibition, "RE : CITY. VIDEO STORIES ON THE ARCHITECTURE TO COME", conceived by Image and made in collaboration with The Architecture Player, offers additional elements for discussion and reflection. 

RE : CITY has been conceived as an interlocutory device aiming at investigating how architecture visions are expressed by architects, in video. Projects are offered as a 40 years long journey through the most diverse and speculative explorations of the future living environment, ranging in scale from the Planet, the Megacity, the City, all the way to the Building and the Apartment.  From early architecture films by Superstudio to the most recent videos by BIG, through other great visions by some of the greatest architectural offices of our times.

All exhibited works are part of the Architecture Player project www.architectureplayer.com

Among the short films' authors, we con mention: Superstudio, MVRDV, FR-EE Fernando Romero Enterprise, Squint/Opera, John Szot, ArtefactoryLab, Taller de Casquería, Jordi Bernadó, 15-L. Films, MIR, Andrés Jaque/Office for Political Innovation, UNStudio,  Imagen Subliminal, Gabriel Kogan, Pedro Kok, Yung Ho Chang.
20151007_adff_new_york

Image e the Architecture Player partecipano a ADFF a New York.

02 Ottobre 2015
Image e the Architecture Player partecipano a ADFF Architecture & Design Film Festival a New York, nell'ambito delle ADFF Short Films Walk. L'evento si terrà mercoledì 7 ottobre dalle 6 alle 9 di sera. Le Walk si svolgeranno in dieci showroom di design nel distretto di SOHO; ognuna di loro ospiterà la proiezione di alcuni brevi filmati di architettura. Si tratta di un'iniziativa che anticipa il festival ADFF che aprirà la settimana successiva. 

Image contribuirà al programma dell'Architecture & Design Film Festival con una serie di filmati selezionati da the Architecture Player. Tra questi: Adrià Goula, "Centro de Cultura Contemporanea de Castelo Branco” (architettura di Mateo Arquitectura); Pablo Curto, “Simply" (architettura di NO.MAD); German Valenzuela, "Cancha Tiro y Lado. A place for play”; Imagen Subliminal, "El Espinar House” (architettura di Miguel de Guzmán); Pablo Casals-Aguirre, "Mexico Public Library José Vasconcelos” (architettura di Taller de Arquitectura X).
20150916_arquiteturas_film_festival_lisboa

Image partecipa a ARQUITETURAS Film Festival a Lisbona.

16 Settembre 2015
Image e The Architecture Player saranno a Lisbona all’1 al 4 ottobre per partecipare, con un programma di video di architettura selezionati dal nostro archivio, a ARQUITETURAS Film Festival. ARQUITETURAS consiste in quattro giorni di proiezioni e di incontri che indagano il rapporto tra l’architettura e l’immagine in movimento.

Image ha seguito l’evoluzione di questo fenomeno raccogliendo e selezionando le più valide opere prodotte da architetti e da autori vicini ai progettisti, dando vita nel 1997 a Firenze al festival BEYOND MEDIA diretto da Marco Brizzi, avviando una intensa e sistematica azione di ricerca di contenuti originali da condividere in una molteplicità di sedi espositive per innescare confronti con vari interlocutori e in presenza del pubblico.

Il programma fa parte di Architecture Player Public Sessions, occasioni pubbliche di dialogo sul video di architettura prodotte da Image.
20150831-image-ian_-ospedaledelmare-54700-ph_mfp_4122_photomarioferrara

IaN+. Ospedale del Mare, Napoli.

31 Agosto 2015
Sono stati di recente realizzati l'edificio e gli spazi di accoglienza del nuovo Ospedale del Mare di Napoli, progettati dallo studio romano IaN+ (Carmelo Baglivo, Luca Galofaro, Stefania Manna). L'opera è stata inaugurata a marzo 2015. Una nuova piazza pubblica congiunge la città alla struttura ospedaliera accompagnando le persone all'interno di un edificio che distribuisce, intorno a una luminosa hall di ingresso articolata su tre livelli, funzioni di accesso e di servizio. La luce colorata invade la grande hall il cui spazio sembra dilatarsi e deformarsi, espandendo il piano orizzontale lungo percorsi che attraversano diagonalmente le superfici dei due piani interrati.

Image MEDIA AGENCY, che ha in cura la comunicazione dell'opera da poco inaugurata, è pronta a offrire materiali su questo progetto ai giornalisti interessati. Potete visitare www.image-web.org/press_area/projects o contattarci all'indirizzo press@image-web.org per ricevere la cartella stampa completa.
20150603_invisible_cities_-_gorizia

Image partecipa a IN\VISIBLECITIES urban multimedia festival a Gorizia.

26 Maggio 2015
Mercoledì 3 giugno Image e The Architecture Player saranno a Gorizia per partecipare, con un programma di video di architettura selezionati dal nostro archivio, a IN\VISIBLECITIES urban multimedia festival. In\Visiblecities consiste in cinque giorni di workshop, installazioni, live performance e spettacoli per indagare e agire sulla città attraverso le arti digitali e i linguaggi della multimedialità e dell’interattività. 

In sintonia con i temi portanti di In\Visiblecities, Architecture Player ha curato una selezione di video di architettura che offrono al pubblico lo spunto per riflettere intorno al tema dello spazio urbano e della sua percezione. I video scelti permettono di osservare, in vari luoghi nel mondo, alcune realtà nelle quali le persone si appropriano dello spazio pubblico attraverso l’uso e la confidenza con le strutture che lo arricchiscono, siano esse permanenti o temporanee. Il programma di video va alla ricerca delle sensibilità che emergono dal confronto della collettività con opere che attivano la reazione delle persone.

Il programma fa parte di Architecture Player Public Sessions, occasioni pubbliche di dialogo sul video di architettura prodotte da Image.